#Bluemergenza: ecco i monumenti illuminati nel weekend del Trentennale

#Bluemergenza: ecco tutti i Comuni che si tingono di blu per i trent’anni del 118

Il Palazzo Senatorio a Roma, il Palazzo Pirelli e il Palazzo Lombardia a Milano, il Palazzo del Podestà a Bologna, il Tempio voltiano a Como, il Palazzo degli Elefanti a Catania sono solo alcuni dei luoghi simbolo che si illumineranno di blu per ricordare i trent’anni del 118,  nel quadro delle iniziative del Trentennale volute dalla società scientifiche SIEMS e SIIET insieme a Croce Rossa Italiana, ANPAS e Misericordie d’Italia.

Ecco l’elenco completo dei luoghi e monumenti illuminati:

 

Alba, 25-27 marzo Le torri
Ancona, 27 marzo Teatro delle Muse
Arezzo, 27 Marzo Monumento a Guido Monaco
Ascoli Piceno Torre dei Capitani del Palazzo del Popolo.
Bari, 27 marzo Torre dell’orologio
Bellaria – Idga Marina (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
Bitonto (Bari), 27 marzo Palazzo Comunale
Bologna, 27 marzo Palazzo del Podestà
Borgo San Lorenzo (FI), 20-27 marzo Palazzo Comunale
Bra (Cn), 25 -28 marzo Piazza Caduti
Brindisi, 27 marzo palazzo Granafei-Nervegna
Caltanissetta  20-27 marzo Fontana del Tritone
Carpi (Modena) , 27 marzo Teatro Comunale
Catania, 27 marzo Palazzo degli elefanti
Cattolica, 20-27 marzo Palazzo Comunale
Como, 25 – 27 marzo Tempio Voltiano
Copparo (FE), 25-27 marzo Fontana Monumentale
Coriano , 20-27 marzo Palazzo Comunale
Desenzano del Garda, 27 Marzo Castello medievale
Fermo,  25 e 27 marzo) Statua dedicata al Patrono San Savino,

presso il Belvedere del Girfalco.

Firenze, 27 marzo  Torre San Niccolò in Piazza Poggi e Porta alla Croce in Piazza Beccaria
Formigine (Modena), 27 marzo Castello medievale
Gavorrano (Grosseto), 24-27 marzo ex Bagnetti Parco Minerario Naturalistico
Gravedona ed Uniti (Co), 22-27 marzo Palazzo Gallio, Chiesa di Santa Maria delle Grazie e Chiesa Santa Maria del Tiglio 
Lecce, 27 marzo  Sedile di piazza S.Oronzo 
Lecco, 25-27 marzo Palazzo Comunale
Macerata, 20-27 marzo Ospedale e Teatro Sferisterio
Mestrino (Padova) Palazzo Comunale
Milano, 25- 27 marzo Palazzo Pirelli e Palazzo Lombardia
Modena, 27 marzo Fontana del Graziosi, Largo Garibaldi
Mondaino (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
Monteroni D’Arbia (Siena), 27 marzo Palazzo Comunale
Nonantola (Modena), 26-27 marzo Torre dei Modenesi
Novafeltria (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo comunale
Pavia 25-27 marzo Ponte della Libertà
Perugia, 20-27 marzo Fontana Maggiore 
Pesaro, 27 marzo Baia Flaminia e la Fontana di P.le Matteotti
Pontremoli, 25-27 marzo Castello del Piagnaro 
Piombino, 27 marzo Palazzo Comunale e il  Rivellino
Pisa, 25 marzo Palazzo Logge di Banchi
Pomezia, (Roma) 20-25 marzo Torre cittadina
Quero Vas (Belluno), 20-27 marzo Palazzo Comunale
Quiliano (Savona), 26-27 marzo Palazzo Comunale
Ravenna, 26-27 marzo Palazzo Rasponi dalle Teste, Piazza John Fitzgerald Kennedy
Riccione, 20-27 marzo Palazzo Comunale
Rimini, 20-27 marzo Palazzo comunale
Riposto (Catania), 27 marzo Palazzo Comunale
Roma, 27 Marzo Palazzo Senatorio
Saludecio (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
San Giovanni di Marignano (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
San Leo (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
Santarcangelo di Romagna, 20-27 marzo Palazzo Comunale
Savona, 27 marzo Palazzo comunale
Sestri levante, 27 marzo  Ponte Lavoratori dei Cantieri Navali” – Riva Trigoso
Talamello (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale 
Terni 20-27 marzo Luoghi simbolo della città
Trieste, 25 – 27 marzo Palazzo “Urban Center delle imprese”
Verrucchio, 20-27 marzo Palazzo Comunale